Il Mago del Nulla, di Alessandro Casalini

Cari lettori,

vi scrivo per raccontarvi qualcosa di quest’ultima lettura, la quinta del mese di aprile. Non ho bene idea di cosa mi aspettassi, quando l’autore Alessandro Casalini mi ha fatto spedire l’e-book del suo nuovo romanzo. Ora che l’ho letteralmente mangiato, ecco…

Fuori dagli schemi, ti prende e ti porta a fondo in un baleno

piatto-hd_ilmagodelnulla

Ho sempre creduto, leggendo Faletti e il suo Io uccido, che ci volesse una grande capacità narrativa per scrivere un romanzo con un intreccio articolato e un finale inaspettato, senza che il lettore lo scovasse in anticipo. Come non cadere nella banalità, quali trucchi usare? Appunti, schemi, una memoria di ferro?

Ho iniziato Il Mago del Nulla, di Alessandro Casalini (Alter Ego Edizioni) quasi per gioco, un po’ perplessa sulla lettura digitale: non avevo mai letto un e-book, prima di questo. Mi sono ritrovata, un paio d’ore dopo, a centocinquanta pagine dall’inizio. Non so esattamente cosa mi aspettassi, ma quello che ho trovato è stato disarmante: un romanzo intenso, attivo, veloce, una narrazione viva e incalzante, costruita sui continui botta e risposta tra Wiz, il protagonista miliardario e le voci con cui convive, che lo accompagnano in ogni singolo momento dell’esistenza.

Si inizia a raccontare da Capo Nord, dove Wiz, il grande genio fondatore di WizConnect, è arrivato dopo una lunga sfilza di eventi imprevisti e sicuramente fuori dall’ordinario. Il viaggio in Ferrari con una ragazzetta incontrata in Autogrill, la fuga dallo studio dello strizzacervelli da mille euro orari, la rapina in uno semisconosciuto ristorante per camionisti in Austria sono solo l’inizio di una fuga senza meta, con l’unico obiettivo di allontanarsi dai problemi.

È il viaggio di uomo che fa i conti con sé stesso, con la follia di essere portatore di un parassita mentale. Un viaggio senza alcun progetto, solo con la consapevolezza di scampare per l’ennesima volta ad un disastro di cui non si conosce nemmeno la causa. Un punto di arrivo che, in realtà, è molto più di un punto di partenza, un finale rovesciato, che ci racconta fino a che livello di genialità si possa spingere la mente umana.

Per saperne di più: Alessandro Casalini, autore

Vuoi acquistare il libro? Clicca qui: E-shop Alter Ego

Annunci

2 risposte a "Il Mago del Nulla, di Alessandro Casalini"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: